bike.in - la stazione di ricarica per biciclette elettriche a prova di furto

deposito.bike.in

Molti e-biker sono riluttanti a perdere di vista la propria bicicletta. Nella bike.in Il sistema di parcheggio, oltre a caricare la bicicletta in modo ottimale, la tiene al sicuro dai furti. Con un supporto per la ruota anteriore che protegge i cerchioni e una solida staffa in acciaio con un punto di fissaggio sul telaio. Il sistema può essere utilizzato con la propria chip card (per le persone autorizzate o per i dipendenti) o con qualsiasi assegno, carta di credito o bancomat compatibile con RFDI nei luoghi pubblici.

 

L'e-bike è LA tendenza con il maggior potenziale di crescita attuale. Uno sport e un mezzo di trasporto locale in uno. Per molti è già una vera alternativa all'auto e un'attrezzatura indispensabile per il tempo libero e lo sport. Negli Stati Uniti, le vendite di biciclette elettriche sono cresciute a un ritmo di 240% in dodici mesi e in Austria ci sono già più di un milione di e-bikers in circolazione.

 

Il problema principale, alla luce di queste cifre, è la questione della fornitura a livello nazionale di stazioni di ricarica a prova di furto.

 

bike.in Le stazioni di ricarica sono redditizie per ogni installatore

Che si tratti di un ente locale, di un imprenditore, di un'azienda di ristorazione o di un'azienda turistica: con una bike.in stazione di ricarica è possibile

  • aumentare la frequenza nella propria sede. Gli e-biker spesso pianificano i loro percorsi in base ai punti in cui possono ricaricare le loro biciclette durante il tragitto e si dirigono specificamente verso questi luoghi.
  • aumentare le vendite. Gli e-biker sono generalmente clienti benestanti (il costo delle biciclette varia facilmente da quattro a ottomila euro e oltre). Se gli e-biker possono ricaricare facilmente la loro bicicletta presso la vostra sede e sapere che è al sicuro, possono fare shopping in modo rilassato, sedersi per un caffè o un pasto nei ristoranti circostanti o approfittare delle attività ricreative locali.
  • Motivate i vostri dipendenti a venire in ufficio in e-bike. Con la riforma fiscale del 1° gennaio 2020, il vantaggio fiscale dell'auto elettrica è stato concesso anche alla bicicletta elettrica. Ciò significa che le biciclette aziendali e le biciclette elettriche aziendali sono ora deducibili dall'imposta sul reddito e l'uso privato è esente da benefici non monetari.
    Gli studi dimostrano anche che i dipendenti che si recano in ufficio con la bicicletta elettrica invece che con l'auto si prendono un numero significativamente inferiore di giorni di malattia all'anno.
    La disponibilità di una struttura di ricarica e di bloccaggio facile da usare per la bicicletta è un argomento forte per abbandonare l'auto e passare a una e-bike.

 

Soprattutto per i comuni, le stazioni di ricarica pubbliche possono contribuire alla rivitalizzazione del centro cittadino e alla riduzione dell'impronta di CO2 per il comune!

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
WhatsApp

Richieste tramite la funzione commenti

Cari lettori, apprezziamo ogni vostro commento e suggerimento. Per richieste di informazioni e offerte, vi preghiamo di contattare verkauf@bike-energy, poiché non sempre rispondiamo immediatamente ai commenti sulle notizie. In caso contrario, può accadere che la vostra richiesta vada persa o che venga elaborata solo molto più tardi. Le informazioni generali - listini prezzi, presentazioni e schede tecniche - sono disponibili qui: https://bike-energy.com/downloads/ Grazie per la vostra comprensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Interessante anche...

Notizie sulle biciclette elettriche

JETZT NEU: Ladestation mieten!

Brandaktuelle Neuigkeit: ab dieser Saison 2024 kann man E-Bike Ladestationen von bike-energy nicht nur kaufen sondern auch mieten. Klingt interessant, aber warum sollte man das

Per saperne di più "
Notizie sulle biciclette elettriche

„Autofasten“, wer macht mit?

Der VCÖ (Verkehrsclub Österreich) schreibt, dass 1/2 der Arbeitswege kürzer als 10 Kilometer sind. Dennoch werden 60% dieser Wege mit dem Auto zurückgelegt. Pünktlich zum

Per saperne di più "
Carrello
Scorri in alto

Newsletter bike-energy

Rimanete informati sugli ultimi sviluppi delle infrastrutture di ricarica per biciclette elettriche, sui consigli utili e sulle innovazioni.

Riceverete anche un codice sconto 9 % per un cavo di ricarica a vostra scelta!

* Angaben erforderlich

I vostri dati personali saranno ovviamente trattati in modo confidenziale e non saranno mai scambiati!

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento tramite il link a piè di pagina delle nostre e-mail.

Utilizziamo Mailchimp come piattaforma di marketing. Facendo clic qui sotto per iscriversi, si acconsente al trasferimento dei propri dati a Mailchimp per l'elaborazione. Informativa sulla privacy di Mailchimp